domenica 14 giugno 2015

Il sogno e la sua interpretazione


Titolo: Il sogno e la sua interpretazione
Titolo originale: Über den Traum (Il sogno) - Die Handhabung der Traumdeutung in der Psychoanalyse (L'impiego dell'interpretazione dei sogni in psicoanalisi) - Traum und Telepathie (Sogno e telepatia) - Bemerkungen zur Theorie und Praxis der Traumdeutung (Osservazioni sulla teoria e pratica dell'interpretazione dei sogni)
Autore: Sigmund Freud
Traduttori: Celso Balducci, Irene Castiglia e Antonella Ravazzolo
Casa editrice: Newton Compton
Anno: 2013
Genere: divulgativo

Questo libro è un insieme di quattro saggi sull'argomento del sogno e della sua interpretazione, scritti da Sigmund Freud. Esso può essere considerato un breve compendio delle teorie più diffuse del medico e psicoanalista austriaco che utilizza un linguaggio semplice e scorrevole per divulgare le teorie ed i suoi studi anche a chi non si occupa di psicoanalisi.



Questo studio fu pubblicato in un periodo in cui l'ambiente della psicoanalisi dava poca importanza al sogno come mezzo per analizzare il paziente. Ciò lo portò ad essere accolto da due fazioni altamente differenti, quella che lo accolse come un innovatore in campo medico/psicologico, e quella che lo criticò aspramente (tra cui ritroviamo anche Allan Hobson, che formulò una teoria differente sulla creazione dei sogni che includeva la fase REM e gli impulsi neuronali).

Il sogno viene presentato come il frutto di un'elaborazione mentale che unisce i desideri latenti ed i residui di ricordi ed impressioni della giornata, ma che viene espresso tramite delle allegorie. Ciò accade perché il nostro cervello, anche durante il sonno, non riesce ad annullare del tutto la sua funzione censoria. 
Il contenuto manifesto è la parte di sogno che il paziente riesce a ricordare e a raccontare subito dopo il risveglio, grazie all'utilizzo di simboli che raggirano l'attività censoria del cervello manifestando un contenuto latente, cosa che spiega perché molto spesso i sogni sembrino incomprensibili senza un'adeguata analisi.
Il sogno si esprime così per immagini del tutto staccate tra di loro, e spesso senza coerenza e senza ordine. 
Il tutto comprovato nel volume da esempi di analisi dei sogni sia dei pazienti che dello stesso autore.


video
Un esempio di tecnica della libera associazione tratto dal film A dangerous method

Freud cercava di capire il significato dei simboli usati dal cervello per trasmettere il messaggio latente tramite la tecnica della libera associazione, utilizzata anche in seguito dal suo successore Jung
Il volume riporta anche i rischi e i falsi miti che riguardano il processo di analisi, ed un saggio sull'esistenza della telepatia.

Ora che ho conosciuto meglio queste teorie, mi piacerebbe leggere qualcosa su quelle di Freud sul bambino, la sessualità ed i complessi di Edipo ed Elettra, nonché del suo successore Jung e del perché si distaccò in un secondo momento da lui.


Voto: 3/5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...